Comune di Stazzema (LU) - sito ufficiale
Sede comunale: Piazza Europa, 6 - 55040 Pontestazzemese (LU) - tel. 0584.77521 | 21 gennaio 2019 | comune.stazzema@postacert.toscana.it

In primo piano

Immagine evento

20 -21 gennaio Viaggio della Memoria ad Auschwitz dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Pontestazzemese

 

22 gennaio - 31 gennaio Sant'Anna di Stazzema, Museo Storico della Resistenza

Mostra fotografica “Ad Auschwitz c’era la neve…” a cura dell'Ass. Officina Fotografica Indipendente di Rapallo

 

27 gennaio ore 15.30 - Sant'Anna di Stazzema, Museo Storico della Resistenza

Spettacolo teatrale Het Achterhuis l'alloggio segreto della Compagnia Teatrale Mondi Possibili- Regia Gennaro Di Leo

 

30 gennaio ore 10,30 Pontestazzemese, IC Martiri di Sant'Anna di Stazzema “Dalla mia Finestra” di Antonio Bertusi, I ragazzi raccontano attraverso la loro azione immaginativa la Seconda Guerra Mondiale. All’internrivisitazione della testimonianza della superstite della strage di Sant’Anna Adele Pardini

 

 

13 febbraio ore 10.00 - Pontestazzemese, IC Martiri di Sant'Anna di Stazzema “Leggere insieme Anna Frank” laboratorio a cura di Matteo Corradini

segue...
Immagine evento

 

SONO CONSULTABILI E SCARICABILI I DOCUMENTI FINALI DEL PIANO DI BACINO SCHEDA 13 AL LINK 

 

 

 

https://wetransfer.com/downloads/e6d2afd088b6f3873278339eccfe119420190114125611/95b7673fdb7cb36c8f3e0a4530b816a720190114125611/fc9b2a

 

IL GARANTE DELLA PARTECIPAZIONE E DELL'INFORMAZIONE

 

 

 

 

segue...
Immagine evento

AVVIO PROCEDIMENTO DI APPROVAZIONE DEL PIANO ANTICORRUZIONE 2019 - 2021

Il Comune di Stazzema, con il presente avviso, avvia il procedimento relativo all’approvazione, da parte dell’Amministrazione, del Piano Triennale Anticorruzione 2019-2021.

I cittadini ed i portatori di interesse (Organizzazioni Sindacali rappresentative presenti all’interno dell’amministrazione; associazioni rappresentative dei consumatori e degli utenti interessate; associazioni o altre forme di organizzazioni rappresentative di particolari interessi e che fruiscono delle attività e dei servizi prestati dall’amministrazione etc.) potranno presentare proposte e osservazioni da far pervenire secondo le seguenti modalità:

·                       via PEC all’indirizzo comune.stazzema@postacert.toscana.it (entro il 21.01.2019)

·                       via mail all’ indirizzo segreterio@comune.stazzema.lu.it (entro il 21.01.2019)

·                       via posta inviando la documentazione all’ ufficio protocollo del comune, p.zza Europa , 6  Stazzema (la documentazione dovrà pervenire entro il 21.01.2019)

·                       recapito a mano mediante consegna all’ ufficio protocollo del comune, p.zza Europa , 6  Stazzema (la documentazione dovrà essere consegnata entro le ore 13 del 21.01.2019)

Delle proposte pervenute si potrà tener conto nella predisposizione della bozza conclusiva del Piano.

 

Il presente avviso è pubblicato sul sito web del Comune di Stazzema (homepage della sezione “Il Comune”) unitamente al Piano Triennale in vigore.

Immagine evento

COSTRUIAMO INSIEME L’OSTELLO DELLA PACE A SANT’ANNA DI STAZZEMA

Nei mesi scorsi il superstite della strage di Sant’Anna di Stazzema Enrico Pieri ha donato al Comune di Stazzema e al Parco Nazionale della pace gli immobili di sua proprietà che furono teatro dell’uccisione di tutta la sua famiglia il 12 agosto 1944 con la finalità che venissero utilizzati per costruire un ostello che possa accogliere al suo interno i tanti giovani che vengono a Sant’Anna di Stazzema e che vogliono soggiornare in questo luogo simbolico del nostro Paese.

In un momento in cui si alzano steccati e ritornano gli spettri di muri, a Sant’Anna di Stazzema siamo impegnati per costruire uno spazio di dialogo, di confronto, di accoglienza e di memoria.

Si tratta di un progetto ambizioso e per questo è necessario un impegno dell’Italia e della Germania per la sua valenza morale internazionale.

Invitiamo tutti a mettere un piccolo mattone per raggiungere insieme l’obiettivo di costruire l’Ostello della Pace a Sant’Anna di Stazzema.

Il Comune di Stazzema ha messo a disposizione un conto corrente su cui ricevere donazioni per la campagna che abbiamo denominato

COSTRUIAMO INSIEME L’OSTELLO DELLA PACE A SANT’ANNA DI STAZZEMA

Tutti possono contribuire attraverso il conto corrente intestato a: 

Comune di Stazzema

Iban IT06L0872670250000000730185

Banca Versilia Lunigiana Garfagnana

Agenzia Pontestazzemese

Dall’Estero CODICE BIC : ICRAITRRK60

Causale "COSTRUIAMO INSIEME L’OSTELLO DELLA PACE "

segue...

A FAR DATA DAL 5 SETTEMBRE 2018 E' ATTIVO L'UFFICIO UNICO PER LE FUNZIONI PAESAGGISTICHE DELL'UNIONE DEI COMUNI DELLA VERSILIA

segue...
Immagine evento

IL GRAN PREMIO DELLA MONTAGNA DI RACCOLTA DIFFERENZIATA

Le 14 frazioni del Comune di Stazzema si sfidano nel gran Premio della Montagna  di Raccolta Differenziata. Una gara che ogni mese assegnerà la maglia verde al vincitore di tappa, e la maglia nera all’ultimo arrivato. A fine anno verrà proclamato il vincitore del Gran Premio!

Nelle 14 frazioni del Comune di Stazzema (Arni, Cardoso, Farnocchia, Gallena, Levigliani, Mulina, Pomezzana, Pontestazzemese, Pruno, Retignano, Ruosina, Stazzema, Terrinca, Volegno) vi sono 47 piazzole per la Raccolta Differenziata dei rifiuti, che vengono regolarmente svuotate da Ersu, e i risultati aggregati a livello mensile. Ogni mese viene quindi stilata la classifica di tappa "mensile" in base alla percentuale di RD di ogni frazione (16pt al primo, 14 al secondo, 12 al terzo, poi a scalare 10 al quarto, 9 al quinto fino ad assegnare 0 punti all'ultimo). Punteggi che vengono poi maggiorati o penalizzati in base ai migliori o peggiori risultati di RD procapite o RUR procapite in ogni singola frazione. Quindi i migliori 3 risultati di RD procapite vengono premiati (+3pt al primo, +2 al secondo e +1 al terzo), e i peggiori 3 risultati di RUR procapite vengono penalizzati (-3pt al primo, -2 al secondo e -1 al terzo). Al termine dei suddetti conteggi ogni mese si assegna la MAGLIA VERDE del Gran Premio della Montagna alla frazione più virtuosa, e la MAGLIA NERA del Gran Premio della Montagna alla frazione meno virtuosa. A fine anno, verra assegnato il Gran Premio della Montagna alla frazione più virtuosa in classifica generale.

segue...
Immagine evento

App di Protezione Civile Comunale "Cittadino Informato"

"Cittadino Informato", la nuova app per informare i cittadini sulle comunicazioni degli stati di allerta in corso, ma anche i principali contenuti del Piano di Protezione Civile Comunale.

Per essere costantemente aggiornato sulle allerta meteo emanate dalla Regione Toscana sul territorio comunale e per conoscere i contenuti del Piano di Protezione Civile, sei invitato a scaricare sul tuo smartphone o tablet l’app gratuita di Anci Toscana “Cittadino Informato” e di selezionare nel menù a tendina il nostro Comune. Riceverai così tutte le comunicazioni di pubblica utilità diramate dal Comune, ma anche dall’azienda che gestisce il Servizio Idrico Integrato (acquedotto e fognatura) e dal Consorzio di Bonifica.


https://play.google.com/store/apps/details?id=it.geoapp.cittadinoinformato&hl=it

https://itunes.apple.com/it/app/cittadino-informato/id1228168447?mt=8

index.jpg

Grazie all’App “Cittadino Informato”, i cittadini potranno consultare sul proprio smartphone o tablet quali sono le aree a rischio del proprio territorio, dove sono collocate le zone sicure da raggiungere in caso di calamità naturale e conoscere quali sono le norme comportamentali corrette da adottare per ogni tipologia di rischio (sismico, alluvione, frana, ecc.).

Tutti i contenuti dell’App saranno visibili anche su un sito internet collegato al portale dei Comuni aderenti al progetto www.cittadinoinformato.it.

 

proroga termini per la presentazione delle osservazioni alla Variante al Regolamento Urbanistico ai sensi degli artt. 19 e 31 della L.R. 65/2014

segue...

Notizie

» archivio notizie
Sito web realizzato da SPAD srl | Scrivi al Webmaster
Content Management System: Openpage