Comune di Stazzema (LU) - sito ufficiale
Sede comunale: Piazza Europa, 6 - 55040 Pontestazzemese (LU) - tel. 0584.77521 | 17 dicembre 2017 | comune.stazzema@postacert.toscana.it

Sei in:  home » uffici » Servizi Demografici » SEPARAZIONI E DIVORZI » scheda prestazione

DIVORZIO

Oggetto della prestazione

A tutte le coppie che sono d'accordo per separarsi, divorziare o modificare le precedenti condizioni di separazioni o divorzi, l'art. 12 del Decreto legge 132/2014 convertito in Legge 162/2014 offre un'alternativa rapida ed economica che consente di addivenire allo scioglimento, alla cessazione degli effetti civili del matrimonio o alla modifica delle condizioni di separazione o di divorzio, davanti  al Sindaco, quale Ufficiale di Stato civile, o suo delegato.

Eventuali altri uffici coinvolti nell'erogazione del servizio

Comune di Residenza degli sposi, Comune di celwebrazione del matrimonio e/ di trascrizione dell'atto di matrimonio , Procura della Repubblica e/o Prefettura

Requisiti che devono essere posseduti dal richiedente
  1. consenso di entrambi i coniugi; se uno di essi non vuole recarsi in comune si deve ricorrere al tribunale e procedere in conformità a quanto fino ad oggi previsto dalla Legge in materia. Lo stesso vale  qualora le parti preventivamente non si accordino in ordine ad uno dei punti della separazione/divorzio.
  2. assenza di figli minori (anche di una sola parte), di figli maggiorenni incapaci o portatori di handicap grave o economicamente non autosufficienti;
  3. assenza di trasferimenti di tipo patrimoniale, ossia atti volti a trasferire dei beni aventi valore economico dall'uno all'altro coniuge (come l'auto, la casa, i mobili, assegno mantenimento ecc.).
  4. Essere separati dal non meno di anni tre
Modalità di richiesta

Richiesta avvio procedimento di DIVORZIO da parte di entrambi i coniugi  

Durante il procedimento e/o all'atto della stipula dell'accordo, i coniugi possono farsi assistere da uno o più avvocati, quale facoltà e non obbligo

 

Modalità e tempi di erogazione del servizio

Entro trenta giorni dalla richiesta di avvio del procedimento. Previa verifica della Competenza dell'Ufficiale di Stato Civile all'attivazione del procedimento.

Il Procedimento si intenderà concluso al momento della sottoscrizione del Verbale di conferma dell'Accordo di DIVORZIO

 

Documentazione da presentare

Documento Identità

Copia Sentenza separazione oCopia Decreto Omologazione separazione consensuale.

Copia accordo separazione

 

Contributi a carico dell'utente

Al momento della sottoscrizione dell'accordo i coniugi sono tenuti a presentare la ricevuta del pagamento dei diriti pari a Euro ........  

Eventuali note per l'utente

Presupposto del divorzio resta, in ogni caso, essere separati legalmente da non meno di anni 3   

Nel caso in cui l'accordo di  Divorzio non sia confermato nei termini stabiliti dall'Ufficiale di Stato Civile (3° com. art. 12),  il Procedimento di Divorzio non produrrà nessun effetto e se del caso i coniugi dovranno procedere ad avviare un nuovo procedimento

Leggi e norme di riferimento

D.L. n.132 del 12 settembre 2014, convertito in legge  10 novembre 2014 n. 162

Responsabile del procedimento Enzo Guidi
Allegato Icona del file Dihiarazione volonta divorzio.rtf
Allegato Icona del file Circolare Divorzi n 19 MI.pdf
Allegato Icona del file L.162-2014-conversione-D.L.132-2014.pdf
Pagina aggiornata il 09/02/2015 da Enzo Guidi
Sito web realizzato da SPAD srl | Scrivi al Webmaster
Content Management System: Openpage