Comune di Stazzema (LU) - sito ufficiale
Sede comunale: Piazza Europa, 6 - 55040 Pontestazzemese (LU) - tel. 0584.77521 | 17 dicembre 2017 | comune.stazzema@postacert.toscana.it

Sei in:  home » eventi

MOBILITA' VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N° 1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CAT. C

COMUNE DI STAZZEMA
Provincia di Lucca

AVVISO DI MOBILITA' VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N° 1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CAT. C del CCNL COMPARTO REGIONI ED AUTONOMIE LOCALI A TEMPO PIENO.

IL SEGRETARIO GENERALE

Visto la deliberazione di Giunta Comunale n. 96 del 06/06/2017, con la quale è stata approvato il nuovo piano assunzionale per il triennio 2017-2019;

Visto l'art. 30 del D.Lgs. 165/2001;

Visto il Digs. 267/2000;

RENDE NOTO

che è indetta una procedura di mobilità volontaria per la copertura di n° 1 posti di Istruttore Amministrativo cat. C del CCNL enti locali, vacante e disponibile nella dotazione organica del Comune di Stazzema a tempo pieno (36 ore settimanali).

La presente procedura è condizionata all'esito negativo della procedura di mobilità obbligatoria di cui all'art. 34 bis del D.Lgs. 165/2001.

Ai soggetti assunti sarà corrisposto il trattamento economico della categoria e profilo di appartenenza, ai sensi del vigente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro, in relazione alla prestazione oraria effettuata.

Nella presente Selezione si garantisce parità e pari opportunità tra uomini e donne per l'accesso al lavoro e il trattamento sul lavoro.

Art. 1 - REQUISITI

Alla procedura di mobilità possono partecipare tutti coloro che, alla data di scadenza del presente avviso, siano in servizio a tempo pieno ed indeterminato presso Enti del comparto Regioni ed Autonomie Locali, con inquadramento nella categoria C, a prescindere dalla posizione economica acquisita nella predetta categoria, con profilo professionale "Istruttore Amministrativo".

Art. 2- DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di ammissione alla procedura di mobilità, redatta in carta semplice, e formulata preferibilmente sullo schema allegato "A" al presente bando deve essere indirizzata al Comune di Stazzema - Piazza Europa, 6 o presentata direttamente all'ufficio protocollo dell'Ente posto nel Palazzo Municipale - Piazza Europa - loc. Pontestazzemese - Stazzema (LU) e pervenire entro le ore 13:00 del 21/08/2017. La busta deve contenere la dicitura "CONTIENE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE, PER MOBILITA' ESTERNA, PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E PIENO (36 ORE SETTIMANALI) CAT. C, ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO".

L'Amministrazione non assume responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatta indicazione del recapito da parte del candidato oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento di indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore.

La domanda di partecipazione alla procedura deve essere sottoscritta dal candidato, pena l'esclusione. La firma della domanda non è soggetta ad autenticazione ai sensi delle vigenti disposizioni di legge.

 

Nella domanda di partecipazione alla presente procedura, i candidati devono dichiarare, pena l'esclusione, sotto la propria responsabilità, consapevoli delle sanzioni penali di cui all'art. 76 del DPR 445/2000, in caso di dichiarazioni mendaci:

- cognome, nome e residenza;

            luogo e data di nascita;

- esatto recapito, qualora non coincida con la residenza;

- il titolo di studio posseduto, la data ed il luogo di conseguimento, votazione ottenuta;

            Ente di appartenenza e data di assunzione a tempo indeterminato;

            Anzianità di servizio nella categoria "C" profilo professionale "ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO";

            Dichiarazione di non aver subito condanne né di essere sottoposto a procedimenti penali pendenti; - Consenso al trattamento dei dati personali;

            idoneità fisica all'impiego.

Alla domanda di partecipazione alla selezione i candidati devono allegare:

1.    curriculum professionale e formativo, redatto in carta semplice, datato e sottoscritto, dal quale risultino i titoli di studio conseguiti, i corsi di formazione svolti e l'esperienza lavorativa effettuata;

2.    copia documento di identità in corso di validità;

3.    dichiarazione dell'amministrazione di appartenenza di assenso alla concessione del nulla osta al  trasferimento per mobilità.

I soggetti che hanno presentato domanda di mobilità antecedentemente alla pubblicazione del presente bando dovranno obbligatoriamente ripetere la domanda. Non saranno, pertanto, considerate in alcun modo le domande presentate anticipatamente al presente bando.

Art. 3- AMMISSIBILITA' E VALUTAZIONE DOMANDE

Tutte le domande giunte nei termini previsti saranno preliminarmente esaminate ai fini dell'accertamento dei requisiti di ammissibilità.

Art. 4- VERIFICA DELLE DICHIARAZIONI

L'amministrazione si riserva di controllare la veridicità delle dichiarazioni rese dai candidati, anche successivamente all'eventuale immissione in servizio. Nel caso in cui dagli accertamenti emerga la non veridicità delle dichiarazioni rese, l'autore delle stesse perderà, in qualsiasi tempo, il beneficio acquisito sulla base della dichiarazione non veritiera e l'amministrazione si riserva di risolvere

senza preavviso il contratto eventualmente stipulato, nonché di effettuare le dovute segnalazioni alle autorità competenti.

Art. 5- COLLOQUIO

Il colloquio per le assunzioni consisterà in una discussione argomentata sul curriculum professionale presentato ed in particolare, su approfondimenti tematici sulle seguenti materie:

        Elementi di diritto amministrativo;

        Ordinamento degli Enti locali;

            Elementi di contabilità degli Enti locali.

Art. 6- FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA

1) Al termine del colloquio sarà redatta la graduatoria. A parità di punteggio, precede il candidato più giovane di età.

Art. 8- PRESA IN SERVIZIO DEL VINCITORE LA SELEZIONE

L'effettiva presa in servizio del vincitore avverrà previa stipula del relativo contratto di lavoro.

Art. 9- CAUSE DI ESCLUSIONE

1) Saranno esclusi dalla procedura di mobilità:

 

       candidati che presentano istanza di mobilità senza apposizione di firma ;

          i candidati le cui domande pervengano al Comune di Stazzema oltre i termini previsti del 07/08/2017 ore 13:00 anche se spediti per raccomandata entro tale data;

-i candidati che non si presentano per sostenere il colloquio;

-i candidati che non produrranno il consenso preventivo alla mobilità ex art. 30 del D.Lgs, 165/2001, da parte dell'Amministrazione di appartenenza nei tempi e nei modi richiesti dal Comune di Stazzema;

-i candidati che non provvedono al puntuale riscontro, nei tempi assegnati alla richiesta di chiarimenti ed integrazioni alle istanze presentate.

Art. 10- PUBBLICAZIONE DEL BANDO

Il presente bando di selezione sarà pubblicato sul sito dell'Ente e all'albo pretorio.

Ogni comunicazione inerente la presente procedura, non contenuta nel presente bando, avverrà attraverso pubblicazione sul sito dell'Ente alla pagina concorsi. Non saranno effettuate convocazioni individuali.

Le comunicazioni pubblicate sul sito dell'Ente www.comune.stazzemaiu.it alla pagina "bandi di concorso" della sezione Amministrazione Trasparente hanno valore di notifica a tutti gli effetti.

Art. 11 - TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI E INFORMAZIONI SUL PROCEDIMENTO

1.    Ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 30/6/2003 n. 196 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") i dati forniti dai candidati saranno raccolti presso l'Amministrazione Comunale di Stazzema per le finalità di gestione del Concorso in argomento e dell'eventuale assunzione in servizio, nel rispetto degli obblighi di sicurezza e riservatezza ivi previsti. Il conferimento di tali dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione al presente concorso, pena l'esclusione dallo stesso.

2.    I candidati godono dei diritti di cui all'art. 13 del citato D. Lgs. 196/2003, tra i quali figura il diritto di accesso ai dati che lo riguardano.

3.    Ai candidati è riconosciuta la facoltà di accedere agli atti del procedimento selettivo in argomento.

4.    Ai sensi della L. 7/8/1990 n. 241 e successive modifiche ed integrazioni si indica quale responsabile del procedimento il Responsabile del Settore Programmazione Economica.

Art. 12- NORME DI SALVAGUARDIA L'Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di:

            prorogare il termine di scadenza della selezione pubblica;

            riaprire tale termine allorché lo stesso sia già scaduto;

            revocare la presente selezione, anche in caso di esito negativo della mobilità obbligatoria di cui all'art. 34 bis del D.Lgs. 165/2001, senza che i candidati possano vantare alcuna pretesa;

            non utilizzare la presente graduatoria per la copertura dei posti vacanti e disponibili di Istruttore Direttivo Amministrativo nella dotazione organica del Comune di Stazzema, ovvero utilizzare la predetta graduatoria per la copertura di ulteriori posti di Istruttore Direttivo Amministrativo.

IL SEGRETARIO GENERALE
DOTT. SSA PAOLA MARIA LA FRANCA

 

Allegato A)
Comune di STAZZEMA
Piazza EUROPA n. 6
Loc. Ponte Stazzemese
55040 Stazzema (LU)

Domanda di partecipazione alla selezione pubblica per assunzione, attraverso la mobilità volontaria, di n. I posto a tempo pieno e indeterminato di istruttore amministrativo cat. C del CCNL Comparto Regioni ed Autonomie

 

 

Il/la sottoscritto/a

il____________

e residente a___

(cap.)_________

 

 

 

 

 

nato/a

 

 

 

 

 

C.F.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(prov.____ )

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

via

 

 

 

 

n.                                tel.

 

 

 

 

celi.                                                     fax n°                                  e mail

 

 

Casella di testo: indeterminato è la seguente	CHIEDE

Di essere ammesso/a, a partecipare alla selezione per la copertura, attraverso l'istituto della mobilità volontaria, di n. 1 posto Istruttore Amministrativo cat. C vacante e disponibile nella dotazione organica del Comune di Stazzema;

DICHIARA

Ai sensi della normativa vigente in materia di semplificazione amministrativa (D.P.R. n. 445/2000) (barrare le caselle che interessano):

E di non aver mai riportato condanne penali e di non avere procedimenti penali pendenti;

O in alternativa, indicare le eventuali condanne o gli eventuali procedimenti penali pendenti

D di essere fisicamente idoneo all'impiego;

D di essere in possesso del seguente titolo di studio:

D di aver conseguito il suddetto titolo di studio presso________________________________

(denominazione dell 'Istituto)

di____________________________ (città) nell'anno_____________ con votazione_______

D che l'Ente di appartenenza è________________________________ e che la data di assunzione a tempo

 

D di essere a conoscenza e di accettare che qualsiasi comunicazione inerente alla procedura concorsuale sarà resa nota esclusivamente mediante pubblicazione sul sito internet all'indirizzo www.comune.stazzema.luit alla pagina bandi;

D di aver preso visione del bando di concorso e di accettare tutte le clausole in esso contenute;

Il sottoscritto/a sottolinea che i dati personali ed eventualmente sensibili oggetto delle dichiarazioni contenute nella presente domanda vengono forniti al Comune al solo scopo di permettere l'espletamento della procedura concorsuale di che trattasi, l'adozione di ogni provvedimento annesso e/o conseguente e la gestione del rapporto di lavoro eventualmente instauratosi.

Le dichiarazioni di cui sopra sono rese dal/la sottoscritto/a nella piena consapevolezza delle sanzioni previste per il caso in cui dovesse esserne riscontrata la falsità.

CHIEDE INOLTRE (1),

Che qualsiasi comunicazione, fermo restando quanto sopra espresso in merito alle comunicazione attraverso il sito dell'ente, venga inviata al seguente indirizzo:

.............................................  Città

Via

, n.  .............................. CAP.

........................................ Prov. (...................... ) (l).

Il sottoscritto/a si impegna, infine, a comunicare ogni eventuale variazione relativa al recapito.

Allega:

1.        Curriculum professionale e formativo, redatto in carta semplice, datato e sottoscritto;

2.        Copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità.

3.        Dichiarazione dell'Amministrazione di appartenenza di assenso al trasferimento per mobilità.

Distinti saluti.

Casella di testo:  li
,
(firma)

1) compilare solo se diverso dall'indirizzo di residenza. In caso di mancata compilazione ogni comunicazione sarà inviata a

 

 

Allegati da scaricare:

Pagina aggiornata il 24/08/2017 da Michele Morabito
Sito web realizzato da SPAD srl | Scrivi al Webmaster
Content Management System: Openpage